Assicurazione Carrello Appendice

Il carrello appendice usato comunemente per trasportare moto, carrello portabarca o semplicemente , per gli utilizzi più svariati necessita di un'assicurazione carrello appendice aggiuntiva rispetto la rca del mezzo trainante. Inanzitutto distinguiamo tra carrello appendice e rimorchio trasporto merci. I carrelli appendice sono destinati al trasporto di bagagli, attrezzi e simili e sono considerati parte integrante della vettura che li traina. Il rimorchio per trasporto merci invece è considerato come un mezzo a se e può trasportare pesi maggiori. Per entrambi è necessario un'estensione dell'assicurazione rca auto, obbligatoria per il gancio traino, che di solito si aggira sul 5%. Assicurazione Carrello Portamoto
Se il mezzo è in movimento o il rimorchio si stacca in movimento, risponde dei danni l'assicurazione rca auto, se il mezzo è fermo e parcheggiato in luoghi pubblici, è obbligatoria l'assicurazione rischio statico che risponde dei danni causati dal carrello parcheggiato. Ad esempio se si muove accidentalmente e danneggia qualcosa. La normativa vigente non è molto chiara in materia e non sempre le forze dell'ordine richiedono il certificato dell'assicurazione carrello statico. Visto comunque il costo esiguo che si aggira sui 30 euro, meglio non rischiare.

Assicurazione Carrello Barca

Vediamo nello specifico la differenza tra carrello appendice e rimorchio. Il carrello appendice si distingue tra tipo "A", con lunghezza max. 2,00 m, larghezza max. 1,20 m, massa complessiva max. 300 kg. Tale carrello puņ essere abbinato a tutti i tipi di motrice. Il carrello appendice di tipo "B" invece ha una lunghezza max. 2,50 m, larghezza max. 1,50 m e massa complessiva max. 600 kg. Questo tipo di carrello visto il carico può essere abbinato unicamente a motrici aventi massa a vuoto superiore a 1000 kg. Il limite di questi carrelli è legato oltre al carico, anche dal fatto che possono essere abbinati ad un unico veicolo. Assicurazione Carrello Portabarca
Sia l'immatricolazione che l'assicurazione del carrello appendice è legata ad un'unica auto. Il rimorchio invece ha medesimi costi di assicurazione ad esempio per assicurazione carrello barca, assicurazione carrello portamoto e assicurazione carrello rimorchio, con il vantaggio che non è legato ad un unico veicolo.

Assicurazione Carrello Moto

Sia il carrello appendice che il rimorchio si possono guidare con la semplice patente "B" se il peso totale della motrice e del rimorchio non supera la massa di 35 quintali. Oltre è necessario l'estensione della patente "B" con la categoria "E". Sia che vogliamo stipulare ad esempio un'assicurazione carrello portamoto, un'assicurazione carrello barca, è importante confrontare diversi preventivi assicurazione online più, che per il nostro rimorchio, per l'auto, in quanto mentre l'assicurazione rimorchio statica è indipendente, l'assicurazione rischio movimento è legata all'auto.