Assicurazione della Moto Scaduta da pił di 15 giorni

Assicurazione Moto Scaduta

Per legge (articolo 1901 del codice civile) la compagnia fornisce copertura assicurativa, in caso di sinistro, anche nei 15 giorni successivi la data di scadenza della polizza. Tuttavia in caso di controllo da parte delle forze dell'ordine può succedere che vi venga posto sotto sequestro la moto fino al rinnovo dell'assicurazione. I quindici giorni valgono anche nel caso si decida di cessare il rapporto assicurativo. Si hanno a disposizione fino a cinque anni per riattivare una polizza scaduta,

Copertura Assicurazione Scaduta

anche su un altro motoveicolo purchè della stessa categoria, altrimenti si perde la classe di merito Bonus Malus fin qui acquisita. In caso contrario per assicurare di nuovo un motoveicolo si deve ripartire da zero con la classe di assegnazione più alta. Nel caso si circoli con assicurazione scaduta dopo i quindici giorni, si viene sanzionati con 716 euro. Se non si rinnova l'assicurazione entro tre giorni e non lo si presenta alle forze dell'ordine si viene sanzionati di altri 1000 euro. Se abbiamo rinnovato l'assicurazione ma non abbiamo esposto il tagliandino, si rischia una multa di 65 euro. Abbiamo inoltre l'obbligo di presentare il tagliando entro 3 giorni, pena anche in questo caso di un'ammenda fino a 1000 euro.

Assicurazione Moto Scaduta

In ogni caso non è conveniente circolare con l'assicurazione scaduta, sia per sanzioni in cui possiamo incappare che per gli eventuali cavilli che le compagnie possono addurre al fine di non pagare i sinistri.

Assicurazioni Online: informazioni, preventivi e confronto offerte


Valid XHTML 1.0 Strict CSS Valido!

Disclaimer
Mappa del sito
Link siti
Privacy